Buono Amazon conto corrente 2018: Hello Bank, Widiba o Conto Adesso?

Il numero delle banche che premia i propri clienti con un “regalo” è ormai stabile. Guardando bene gli Istituti di credito che omaggiano i nuovi clienti con un Buono Amazon (che continua ad essere la soluzione preferita tanto per il lato dell’offerta che per quello della domanda) sono praticamente sempre gli stessi. Le condizioni e gli importi offerti però possono differire e non di poco.

Per questa ragione, quando si è di fronte a ottimi conti a costo zero, come nel caso di Hell Bank con il suo Hello Money, Widiba e Cariparma con il Conto Adesso, si può cercare di vedere come ottenere il massimo vantaggio “premiandosi” con un buono spendibile senza dover sottostare a particolari limitazioni.

Buono Amazon conto corrente: 150 euro con Hello Money

Hello Bank è stata una delle prime banche online ad introdurre il buono Amazon per l’apertura del suo conto corrente. Una prassi ripetuta costantemente fino ad oggi  con l’offerta attiva al 15 dicembre del 2017 che garantisce un buono pari a 150 euro.

tb Buono Amazon conto corrente 2018: Hello Bank, Widiba o Conto Adesso?
La procedura per ottenere il buono con la banca online del gruppo Bnp Paribas è abbastanza semplice. Nel particolare bisognerà:

  • accedere alla pagina della promozionetb Buono Amazon conto corrente 2018: Hello Bank, Widiba o Conto Adesso? tramite link o banner (in molti casi non è richiesto neppure il codice promozionale);
  • aprire il conto corrente Hello Money;
  • versare almeno 3000 euro od accreditare il proprio stipendio o pensione;
  • richiedere la carta di credito Hello Card.

Vantaggi: si tratta di uno dei conti correnti più completi offerti dalle principali banche online. Presenta costi zero per quanto riguarda: bonifici, apertura del conto, canone, ricariche e prelievi. Offre inoltre una remunerazione senza vincoli pari all’1% (leggi di più qui).

Conto Adesso Credit Agricole 2018: fino a 250 euro di buono Amazon

La promozione legata all’apertura di Conto Adesso rilancia visto che nel 2018 garantisce un buono pari a 200 euro spendibili su Amazon.

I requisiti per ottenerlo sono pressoché identici a quelli di Hello Bank a partire dall’accesso online alla promo (Scopri i vantaggi di Conto Adesso, il conto online di Cariparma, Carispezia e FriulAdria!).


?41651326C1903523402 Buono Amazon conto corrente 2018: Hello Bank, Widiba o Conto Adesso?

Sarà necessario logicamente aprire il conto corrente che potrà avvenire totalmente online tramite l’innovativo riconoscimento facciale tramite selfie. Confermata rispetto alla Bnp Paribas anche la necessità di un accredito di almeno tremila euro e dell’accredito della pensione o dello stipendio).

In molti casi, viene aggiunto un ulteriore buono Amazon legato alla sottoscrizione della carta di credito American Express che nel 2018 è pari a 50 euro.

Vantaggi: Parliamo sempre di un conto a costo 0 che opera in maniera completa sia via smartphone che tramite internet banking o telefono (SecureCall). Offre inoltre numerosi servizi accessori via app tra cui NowPay che permette tramite device di inviare pagamenti con Jiffy.

Widiba e Amazon: 120 euro di buoni ed un tasso dell’1,80% con la banca online

Il buono Amazon legato al conto corrente offerta da Widiba è per quanto riguarda il primo periodo del 2018 pari a 120 euro. La banca online del gruppo Mps cambia le carte anche per quanto riguarda i requisiti che sono abbastanza differenti sia da Conto Adesso che da Hello Money.

tb Buono Amazon conto corrente 2018: Hello Bank, Widiba o Conto Adesso?
Per ottenere il buono Amazon sarà sempre necessario accedere alla promozione via webtb Buono Amazon conto corrente 2018: Hello Bank, Widiba o Conto Adesso? (link o banner) dopo di che aprire il conto e versare una cifra minima di 3000 euro.  La cifra versata sarà vincolata per almeno 6 mesi. Grazie a questa ‘scelta’ si otterrà anche un interessante tasso premiale pari all’1,80% sulla cifra vincolata.

Vantaggi: il conto Widiba presenta zero canone e zero costi. Gratuite sono anche la carta di credito ed il bancomat ampiamente personalizzabili direttamente dalla richiesta online. Il conto via web Mps offre anche una PEC gratis e la possibilità con Widiexpress di trasferire comodamente il conto precedente. Molto interessante il tasso d’interesse offerto.

Conclusioni

Al di là degli importi proposti ci si deve concentrare soprattutto sui requisiti necessari che bisogna raggiungere per poter effettivamente utilizzare il buono Amazon assegnato al momento dell’apertura. Una volta raggiunti questi obiettivi non si dovrà fare altro che utilizzare l’importo del buono per fare i propri acquisti che potranno anche essere frazionati tra differenti operazioni.

Una delle poche occasioni in cui si può dire di avere sia un conto a costo zero reale che un vero buono da spendere su uno dei maggiori e-commerce online. La sola domanda che ci si dovrebbe porre senza riserve è: perché non approfittarne?

christian bocca

christian bocca

Amante del web nelle sue più ampie sfaccettature, scrive da anni su i più svariati argomenti. Web Master di Migliorprestito.org sovraintende ad una redazione di primo livello formata da autori di decennale esperienza nella scrittura, giornalisti ed in generale personale qualificato nell'ambito finanziario. Cura in prima persona la sezione News.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *