Cessione del quinto della pensione: requisiti erogazione e pignoramento

La cessione del quinto della pensione ha una funzione molto simile a quella dello stipendio, con pochissime peculiarità. Infatti a differenza di quanto previsto per i lavoratori dipendenti, i pensionati hanno solo un’incombenza in più: quella di munirsi del certificato che attesti la rata massima che potrà essere rimborsata.

Questo documento è quello della quota cedibile. Tale certificazione deve essere richiesta in una qualsiasi sede Inps, per essere consegnata insieme agli altri documenti, alla banca o finanziaria che prenderà in carico la richiesta di finanziamento.

Il ComparatoreProtestati: siSenza garanzie: sitb Cessione del quinto della pensione: requisiti erogazione e pignoramento
QuintoSubito (comparatore)Protestati: siSenza garanzie: si tb Cessione del quinto della pensione: requisiti erogazione e pignoramento
Signor PrestitoProtestati: siSenza garanzie: sitb Cessione del quinto della pensione: requisiti erogazione e pignoramento

Cessione del quinto della pensione: come funziona?

Un pensionato ex dipendente o ex autonomo, può rivolgersi a una banca o finanziaria per ottenere la cessione del quinto. L’Inps, a finanziamento accordato, ogni mese tratterrà a monte la rata da pagare, per versarla alla società o Istituto di credito erogante.

Con alcune banche e qualche finanziaria l’Inps ha stretto una convenzione che permette di ottenere tassi e condizioni migliori rispetto alla media del mercato (a volte con l’azzeramento delle spese di istruttoria).

A riguardo un esempio molto interessante è rappresentato dalla proposta per i pensionati di Signor Prestito che, oltre ad offrire le suddette convenzioni, permette di ottenere consulenza e preventivo online senza alcun impegno (Clicca quitb Cessione del quinto della pensione: requisiti erogazione e pignoramento per compilare il form di contatto senza alcun impegno).

Come sola eccezione c’è quella del prestito pluriennale Inpdap, che è il finanziamento che può essere richiesto dagli ex assistiti Inpdap che abbiano aderito al Fondo Unitario.

Prestiti inps banche convenzionate 2017

Per quanto riguarda i prestiti Inps 2017 tutte le banche convenzionate sono:

  • ACCEDO SPS
  • ADV FINANCE SpA
  • AGOS DUCATO SpA
  • APULIA PRONTOPRESTITO SpA
  • ATLANTIDE SpA
  • BANCA DEL MEZZOGIORNO MCC SpA
  • BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI RIANO
  • BANCA DI CREDITO POPOLARE SOCIETÀ COOPERATIVA
  • BANCA DI SASSARI SpA RTI
  • BANCA POPOLARE PUGLIESE
  • BANCO DI CREDITO P. AZZOAGLIO SpA
  • BANCO POPOLARE SOC. COOP.
  • BNL FINANCE SpA RTI POSTE ITALIANE SpA
  • P.ITAL.FIN SpA
  • CASSA DEPOSITI E PRESTITI SOC.COOP.R.L.
  • CASSA MAURIZIO CAPUANO
  • CATTOLICA POPOLARE SOC. COOP.
  • COFIMAR
  • COMPASS SpA
  • CONAFI PRESTITO GIA CONAFI
  • CONSEL
  • COOPERFIN SpA
  • CREDITIS SERVIZI FINANZIARI SpA – CREDITIS SpA
  • CREDITO EMILIANO SpA (CREDEM)
  • DEUTSCHE BANK SpA
  • DYNAMICA RETAIL SpA
  • EUROCQS SpA
  • F.L.A. SpA
  • FIDE
  • FIDES ENTE COMMISSIONARIO PER FACILITAZIONI RATEAL
  • FIDITALIA GIA CREDIT FIDITALIA GIA SOGEFIN FIDITAL
  • FIGENPA SpA
  • FINANZIARIA FAMILIARE
  • FINCONTINUO
  • FINDOMESTIC BANCA SpA
  • FINDORO FINANZIARIA SpA
  • FINECOBANK SpA
  • FINSAB
  • FUTURO
  • IBL BANCA SpA
  • INTESA SANPAOLO
  • ISTITUTO FINANZIARIO EUROPEO SRL
  • ITALCREDI SpA
  • LIBRA FINANZIARIA SpA
  • M.C.FAMILY SpA
  • M3 GROUP SpA
  • M3 PRESTITICHIARI SpA
  • MEDIOCREDITO EUROPEO SpA
  • NUOVA CASSA DI RISPARMIO DI CHIETI SpA
  • PITAGORA SpA
  • PRESTINUOVA SpA
  • PRESTITALIA SpA
  • PRIMEITALIA
  • PROFAMILY SpA
  • RACES FINANZIARIA
  • SANTANDER CONSUMER BANK SpA
  • SANTANDER CONSUMER UNIFIN SpA
  • SEFITAL FINANZIAMENTI SpA
  • SIGLA
  • SIRIOFIN
  • SPEFIN FINANZIARIA SpA
  • TERFINANCE SpA GIA TERLEASING
  • UNICREDIT SpA
  • WE FINANCE SpA

Requisiti e documenti necessari per la cessione del quinto pensione

Si deve essere pensionati, ma non titolari esclusivamente di pensioni sociali, di invalidità, inabilità, di sostegno del reddito, di esodo o assegni familiari.

Ove presenti in aggiunta a pensioni di anzianità o vecchiaia non vengono presi in considerazione nel calcolo della pensione complessiva.

Inoltre non bisogna superare (comunque anche alla scadenza del prestito) l’età massima che quell’Istituto di credito prevede. Ad esempio Unicredit e Poste Italiane indicano l’età massima in 85 anni, Bnl 90 anni, mentre in genere si rimane ai 75 anni come età massima.

I requisiti che si devono presentare sono:

  • documenti personali (documento di identità, tessera sanitaria o codice fiscale);
  • cedolino della pensione;
  • certificazione della quota cedibile.

Cessione del quinto pensione e pignoramento

Una situazione abbastanza complicata, specialmente per una categoria che difficilmente ha possibilità di ottenere nuove fonti di reddito, si ha quando si verifica un pignoramento sulla pensione. Infatti qualora ci fosse una cessione volontaria già esistente, per la determinazione della quota del pignoramento giudiziario (che non può a sua volta eccedere un quinto della pensione netta) non si considera la presenza della quota assegnata e impegnata dalla cessione volontaria.

Comunque la legge impone che i vari debiti (compreso il pignoramento) non possano eccedere la metà della pensione o reddito netto. In più la pensione, anche considerata la metà impegnata non può scendere al di sotto della pensione minima sociale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *