Come richiedere il pin Inps: la guida completa

Come richiedere il pin Inps? E’ possibile farlo anche online oppure con delega? Cosa succede nel caso di pin smarrito o dimenticato? Proviamo a rispondere a tutte queste domande iniziando a spiegare a cosa serve il Pin Inps e cosa cambia tra quello ‘ordinario’ e quello ‘dispositivo’.

Come richiedere il pin Inps: cosa cambia tra quello ordinario ed il dispositivo?

Il pin dell’Inps permette di interfacciarsi con il sito dell’ente pensionistico accedendo alle principali informazioni riguardanti la propria persona ed ai vari servizi online offerti (tra questi ricordiamo ad esempio il contributo Naspi o sussidio di disoccupazione, il bonus mamma, gli assegni familiari, ecc).

tb Come richiedere il pin Inps: la guida completa
Per avere informazioni è sufficiente il pin ‘ordinario’ mentre per accedere ai servizi Inps online dispositivi sarà necessario quello dispositivo. Il Personal Identification Number dell’Inps sarà inizialmente composto da 16 caratteri ma a seguito di una semplice procedura online al primo accesso sarà sostituito da un Pin a 8 caratteri.

Come richiedere il pin Inps: le 3 alternative

Il pin dell’Inps potrà essere richiesto in tre differenti modi che possono presentare vantaggi e svantaggi. Nel particolare abbiamo la richiesta :

  1. online;
  2. da sportello Inps;
  3. telefonica (Contact Center).

La prima e la terza soluzione rappresentano le alternative più comode (ma non le più veloci) almeno per quanto riguarda il pin ordinario che dovrà poi essere ‘convertito’ in dipositivo per accedere ai servizi Inps online. Da sportello il pin ricevuto sarà invece già dispositivo ed immediatamente fruibile per procedere ai servizi suddetti. Vediamo ora come richiedere il pin Inps nelle tre differenti modalità:

Come richiedere il pin Inps online

Per richiedere il pin via web e sufficiente accedere qui (Sito Inps) e seguire la procedura guidata attraverso l’inserimento di semplici dati a partire dal codice fiscale. Seguirà quindi l’inserimento del resto dei dati anagrafici e soprattutto della mail, numero di cellulare ed indirizzo (il sistema telematico dell’Inps ne valuterà immediatamente la correttezza).

Questi ultimi tre dati sono fondamentali per ricevere il pin che verrà infatti inviato metà attraverso mail o sms e metà a domicilio con posta ordinaria. La mail ed il numero di telefono sono fondamentali anche nel caso di pin smarrito o dimenticato. Attraverso questi ‘contatti’ sarà infatti possibile avviare la fase di ripristino.

Come richiedere il pin Inps via Contact Center

Il contatto per richiedere il pin Inps è il numero verde Inps 803 164 (gratuito da rete fissa) oppure 06 164 164. Questo secondo numero può essere chiamato da cellulare ed il costo dipende dal proprio piano tariffario. Si verrà  guidati nella procedura dall’operatore preposto ed il pin sarà ‘ordinario’ (quindi informativo).

Come richiedere il pin Inps da sportello

E’ consigliato trovare la sede Inps più comoda. Questo può essere fatto attraverso la pagina preposta del sito Inps (qui). Sarà poi necessario compilare l’apposito modulo che prende il nome di MV35 e presentare una fotocopia del proprio documento d’identità.

Dal 2016 non è possibile richiedere il Pin Inps allo sportello con delega ad eccezione dei minori e delle persone non autosufficienti. Il nuovo modulo Mv35 del 2017 è infatti privo dello spazio per le ‘classiche’ deleghe. Ecco infatti  com’è oggi:prova-1 Come richiedere il pin Inps: la guida completa
Nel caso di impossibilità momentanea è quindi preferibile richiedere il Pin Inps online oppure tramite call center come descritto poc’anzi. Di contro il pin sarà già dispositivo ed il suo rilascio avverrà in maniera contestuale alla presentazione della richiesta.

Come richiedere il pin Inps smarrito o dimenticato?

Fortunatamente è possibile recuperare il proprio pin Inps in caso di smarrimento. E’ però necessario avere ancora a disposizione la mail ed il numero di telefono fornito in fase di richiesta. Nel particolare sarà necessario accedere al link https://serviziweb2.inps.it/RichiestaPin/ripristinoPIN.do  ed inserire i dati richiesti. Il pin sarà inviato consequenzialmente metà attraverso sms e metà con l’email fornita.

tb Come richiedere il pin Inps: la guida completa

Le alternative per accedere al sito Inps

In alternativa al pin Inps è possibile accedere al sito Inps attraverso Spid (vedi anche bonus 18 anni) oppure grazie alla Carta Nazionale dei Servizi. Entrambe le alternative permettono un’accesso completo sia all’ambito informativo che per quello dispositivo.

christian bocca

christian bocca

Amante del web nelle sue più ampie sfaccettature, scrive da anni su i più svariati argomenti. Web Master di Migliorprestito.org sovraintende ad una redazione di primo livello formata da autori di decennale esperienza nella scrittura, giornalisti ed in generale personale qualificato nell'ambito finanziario. Cura in prima persona la sezione News.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *