Conto corrente Chebanca opinioni: meglio Digital o Yellow?

Nella sezione “conti” di Chebanca troviamo ben 3 proposte: il Conto tascabile, il digital e il conto Yellow. Come scegliere? Se quello che si sta cercando è un conto corrente completo la scelta può ricadere tra la versione digital, che corrisponde ad una versione di ‘conto light’ che privilegia l’uso soprattutto on line (ma l’uso delle filiali è comunque una possibilità) e il conto Yellow che annette ai servizi bancari quelli legati anche ad il trading.

Qualsiasi sia il tipo di conto scelto, si avrà sempre la possibilità di collegarlo al conto deposito Chebanca, che però non è il solo sistema di remunerazione delle giacenze che si ha con questa banca del gruppo Mediobanca.

?41281681C669252906 Conto corrente Chebanca opinioni: meglio Digital o Yellow?

Conto corrente Chebanca: qual’è il migliore?

Si tratta innanzitutto di due proposte orientate a differenti tipi di clientela anche se con entrambi  quando ci sono dei costi da sostenere questi sono chiari e facili da determinare a monte. Come è possibile? Grazie all’uso del sistema del conto “a canone” fisso.

Per entrambe le tipologie di conto corrente Chebanca offre un servizio di internet banking molto ben strutturato, con un’interfaccia semplice per orientarsi tra i vari servizi e soprattutto ottimi tutorial che aiutano a fare esperienza. Altro aspetto che non può che ottenere delle opinioni positive è il sistema di messaggi interno all’internet banking e la chat che permette di seguire le istruzioni del personale dedicato quando già si è loggati e pronti ad operare.

Molto semplici sono anche le principali procedure online che permettono di fare in totale autonomia ad esempio:

  • la richiesta della chiusura del conto tascabile per passare al conto corrente;
  • l’attivazione della carta di debito;
  • la richiesta della carta di credito o dell’apertura di un altro prodotto Che Banca, ecc.

Conto corrente Chebanca:  costi a confronto

Le differenze tra il conto corrente Chebanca detto Digital e quello detto Yellow sono soprattutto legate ai costi: la versione digital è senza spese fisse, infatti viene adottato un canone a costo zero che comprende operazioni online illimitate, bonifici, ricariche, pagamenti di imposte, ecc. Nella versione di Yellow si hanno le stesse condizioni ma pagando 2 euro al mese di canone fisso.

Fin qui sembrerebbe che il conto Digital andrebbe preferito sempre e comunque, anche perché il bancomat gratis con prelievi senza alcun costo su Atm nella zona Ue e la carta di credito con plafond fino a 20 mila euro possono essere associati ad entrambi.

Tuttavia il conto corrente Chebanca Yellow lascia liberi di decidere quando operare in filiale e quando online senza costi aggiuntivi. Invece quello digital prevede per le operazioni in filiale un contributo di 3 euro ad operazione. Se si vuole ottenere la stessa libertà della versione Yellow va fatta l’opzione filiale che prevede un contributo mensile di 2 euro.

Anche qui non si deve pensare che i due conti sono sovrapponibili perché quello Yellow ha in più il conto titoli compreso e il sistema a remunerazione delle giacenze in promozione. Se conviene più l’uno o l’altro dipende dal tipo di uso che se ne andrà fare.

Conto CheBanca: condizioni economiche

L’apertura del conto viene fatta comodamente online senza il bisogno di dover espletare ulteriori procedure. In caso di dubbi c’è sempre il servizio di assistenza clienti che è stato premiato in vari anni come uno dei migliori. Una volta fatta l’apertura si avrà un conto con costo zero o 2 euro fissi mensili.

Entrambi i prodotti mettono a disposizione un bancomat, con una spesa mensile di partenza fino a 1500 euro, che permette di prelevare anche su Postamat e sempre con costo zero per la commissione di prelievo. Le uniche voci di spesa che vanno aggiunte sono legate al pagamento dei bollettini postali, canone rai e bollo auto, per fare degli esempi.

Se si sceglie in aggiunta la carta di credito si ha un costo di 24 euro l’anno azzerabili: se si usa la carta per acquisti complessivi fino a 5000 euro il canone è infatti pari a 0.

?41281681C669252906 Conto corrente Chebanca opinioni: meglio Digital o Yellow?

Conclusioni

Il conto corrente Chebanca rientra in quei pochi conti che una volta usati non vengono abbandonati, ma al massimo affiancati da altri prodotti. E’ oggettivamente un buon prodotto con costi nulli in caso di un uso normale, e molto contenuti se si compiono operazioni meno usuali.

Promozione Conto Corrente Che Banca Nespresso

Agli aspetti sopra descritti, a partire dal 1 luglio 2017 e fino al 31 ottobre 2017, si aggiunge un ulteriore vantaggio. Con l’apertura del Conto Digital oppure del conto Yellow è infatti possibile ricevere una serie di omaggi targati Nespresso (vedi anche promozioni Hello Bank).

La promozione offre ai nuovi clienti CheBanca una MACCHINA DA CAFFÈ NESPRESSO modello ‘Pixie Clips XN3020 Krups’ caratterizzato dall’esclusivo colore Black & Lemon. A questo si aggiunge un Aeroccino modello 3 e ben 30 euro in cialde.

Ma come fare per accedere alla promo? E’ innanzi tutto necessario procedere all’apertura del conto ad esempio cliccando su uno dei seguenti link:

L’apertura deve avvenire entro l’ultimo giorno del mese di ottobre. E’infine necessario procedere all’accredito della pensione o dello stipendio entro la fine del 2017.

Attenzione: al momento dell’apertura è necessario inserire il codice fornito cliccando uno dei link precedenti oppure i banner pubblicitari!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *