Pagare a rate su ebay: prestito, revolving o Paypal?

Abbiamo già fornito consigli per dilazionare i propri pagamenti su Amazon ma è invece possibile pagare a rate su ebay? Anche in questo caso la risposta è affermativa e permette di intraprendere alcune vie alternative che possono interessare:

  • i finanziamenti tradizionali;
  • l’utilizzo delle carte revolving;
  • i prestiti ‘ricaricabili’;
  • Paypal.

Vediamole nel particolare.

Pagare a rate su ebay: come richiedere un prestito?

Le alternative per pagare a rate su ebay con un prestito ‘tradizionale’ sono rappresentate dall’utilizzo di:

  • Rate in rete‘ (laddove il negozio online lo offra come metodo di pagamento);
  • i prestiti ‘pre-valutati’ come il noto Credit Express Easy.


?42620656C702823321 Pagare a rate su ebay: prestito, revolving o Paypal?

La prima soluzione, come detto, deve essere offerta dal negozio online da cui si vuole acquistare l’oggetto. In senso assoluto bisognerà selezionarlo come metodo di pagamento dopo aver cliccato il classico banner ‘Compralo subito’.

A questo punto si verrà trasferiti all’apposita pagina Consel ove si potrà procedere a completare la pratica. Ricordiamo brevemente che ‘Rate in rete’ prevede una fase di approvazione provvisoria a cui deve seguire l’invio della documentazione (per maggiori info vai qui).

Per quanto riguarda la ‘pre-valutazione’ facciamo l’esempio proprio di Creditexpress Easy di Unicredit. Il finanziamento, in questo caso, è già accordato ma non si pagano gli interessi fino a quando il denaro non viene fattivamente utilizzato.

La cifra richiedibile può essere tra i 1000 ed i 5 mila euro mentre il tasso sarà sempre fisso al 6,90% (?42637069C2136755984 Pagare a rate su ebay: prestito, revolving o Paypal?Diventa cliente UniCredit). Il rimborso invece può variare tra 1 e 3 anni (leggi qui la recensione dedicata).

Pagare a rate su ebay: le carte revolving

Questa rappresenta sicuramente una delle alternative più comode. Anche in questo caso, infatti,  la possibilità di pagare a rate su ebay è immediata. Basta utilizzare la propria carta revolving al posto della classica carta di credito.

In questo caso è necessario prestare attenzione ai tassi d’interesse che tendono, in alcuni casi, ad essere più elevati da quelli proposti nel caso delle altre alternative. A riguardo possiamo menzionare Carta Zerus di Agos che per transazioni superiori a 500 euro garantisce addirittura un tasso 0.

Si segnala inoltre la ?42934824C192232719 Pagare a rate su ebay: prestito, revolving o Paypal?Carta Flexia che, seppur con tassi più alti, presenta una maggiore ‘duttilità’. Attraverso la carta optional revolving Unicredit sarà possibile per ogni acquisto decidere se rateizzare o pagare a saldo.


?42461831C1524674698 Pagare a rate su ebay: prestito, revolving o Paypal?

Pagare a rate su ebay: i prestiti ricaricabili

Questa opzione risulta essere una via di mezzo tra le alternative precedenti da cui riprende le caratteristiche di prestito tradizionale ‘pre valutato‘ e la funzionalità di credito ‘rotativo’.

Anche in questo caso, come per le revolving, si può infatti ristabilire la propria linea di credito attraverso i rimborsi mensili. Discreto il numero di alternative che nel particolare sono:

Pagare a rate su ebay con Paypal

Dopo la ‘scomparsa’ del servizio Paypal & Go non è per ora possibile usare Paypal per pagare a rate su ebay visto che in Italia non è attivo, come negli Usa, Paypal Credit.

Ciò nonostante è possibile sfruttare ugualmente questo metodo di pagamento che ricordiamo risulta essere molto utile per comprare su ebay sia dal punto di vista della sicurezza che della comodità.

E’ sufficiente ‘preparare’ il pagamento per tempo, mettendo da parte sul proprio conto Paypal una cifra X mensile, con cui poi effettuare l’acquisto del prodotto desiderato magari facendo coincidere il periodo con quello dei saldi oppure del Black Friday, ecc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *