Pagare a rate su Amazon: ti spieghiamo come fare

Amazon accetta differenti modalità di pagamento anche se nella sua lunga lista non compaiono alcune possibilità, come ad esempio il pagamento a rate (leggi anche come pagare su Amazon).

Eppure la possibilità di suddividere i pagamenti c’è! A seconda della scelta che si intende fare si potrà addirittira decidere di pagare le rate con o senza gli interessi. Vediamo quindi insieme le differenti possibilità, così che anche tu potrai trovare la soluzione migliore in attesa che il progetto Pay Monthly lanciato negli Uk arrivi anche da noi in Italia.


?42461831C1524674698 Pagare a rate su Amazon: ti spieghiamo come fare

Pagare a rate su Amazon: carta revolving “classica” e la linea di credito

La prima soluzione che proponiamo per pagare a rate su Amazon è forse la più semplice. Amazon, come sappiamo, accetta infatti come metodo di pagamento le carte di credito emesse sui circuiti sia di Visa che di Mastercard. Quindi se si ha una qualsiasi carta revolving (ad esempio la Db Comfort o la Carta Eureka) la si potrà usare per effettuare l’acquisto online in una sola soluzione, e poi provvedere alla sua rateizzazione.

Con alcune carte di credito revolving come ad esempio la Zerus, arrivando a spendere alcune somme (basta superare cumulativamente nel mese la soglia prefissata) la rateizzazione avviene a tasso zero.

Quindi ad esempio per 500 euro di spesa si pagheranno 10 rate da 50 euro. In modo semplice, senza dover iniziare una pratica di richiesta del finanziamento, si potrà acquistare e poi scegliere come pagare, senza lasciarsi scappare alcuna occasione.

Tra le migliori carte optional revolving troviamo invece la Carta Flexia di Unicredit che oltre alla totale flessibilità garantisce in promozione l’azzeramento del canone per il primo anno ed anche del costo di emissione.

Se se non si è amanti delle carte di credito revolving una valida alternativa si ha con le linee di credito con funzione revolving. Un esempio lo abbiamo con Cofidis, che permette di ottenere una linea di credito di 2000 euro, alla quale si attinge nei momenti in cui si deve sostenere la spesa.

Pagare rate su Amazon: a tasso zero è possibile!

Le carte revolving senza tasso d’interesse non rappresentano l’unica possibilità di pagare a rate su Amazon. Il colosso dell’e-commerce ha infatti creato una serie di iniziative con prezzi eccezionali ed offerte imperdibili, come ad esempio il Prime Day (destinato ai clienti Prime) e il Black Friday.

Questi avvenimenti si conoscono ormai con un certo anticipo, e ciò offre la possibilità di organizzarsi. Ma in che modo tutto questo ci permette di pagare rate su Amazon?

Ad esempio per un Pc il cui costo si aggira su Amazon intorno agli 800 euro, non si dovrà fare altro che comprare i buoni acquisto (magari facendosi comprare i buoni regalo Amazon alle occasioni), e ricaricare il proprio conto Amazon di pari importo (ad esempio si comprano 8 buoni di 100 euro, pagabili anche in contanti, uno al mese).

Ciò equivale al pagamento di una rata di pari importo, senza dover sostenere il costo in una sola occasione, superando anche il problema di chi non ha un sistema di pagamento generalmente accettato proprio da Amazon (come ad esempio il contante).

In più, grazie alle promozioni che spesso sono associate a questo sistema si possono ottenere anche dei bonus che possono essere tradotti in sconti aggiuntivi ed un probabile risparmio rispetto all’offerta già selezionata.

Wind Pack: come acquistare il proprio smartphone a rate su Amazon?

Recentemente Amazon ha aggiunto un’ulteriore possibilità di pagare in maniera rateale i propri acquisti. Si tratta di Wind Easy Shopir?t=ricettperbamb-21&l=ur2&o=29 Pagare a rate su Amazon: ti spieghiamo come fare che permette di acquistare il proprio smartphone a rate Wind alla stessa maniera di un centro autorizzato Wind comodamente online senza spostarsi da casa.

Per accedere al servizio Wind Pack sarà sufficiente selezionare l’offerta di interessa, pagare il piccolo anticipo comprensivo della prima ricarica e seguire la semplice procedura guidata via email. Lo smartphone selezionato (iPhone 7, Samsung 8, ecc) arriverà in pochi giorni direttamente a domicilio (leggi di più qui).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *