Prestiti personali senza busta paga e garanzie: le alternative 2017

Alcune categorie, nonostante svolgano attività molto impegnative, non trovano un riscontro nella quotidianità per le possibilità di veder soddisfatte le proprie necessità, come nel caso dei prestiti personali senza busta paga e senza garanzie per casalinghe, disoccupati, ecc.

Effettivamente riuscire ad avere accesso al credito è diventato più complicato per tutti, ma se non si ha un reddito dimostrabile e si è senza garante la situazione diventa quasi impossibile. Il discorso cambia leggermente solo nel caso in cui si dovesse cercare un piccolo prestito per acquistare un prodotto a rate.

In questi casi, per importi modesti, si può ottenere una dilazione di pagamento, così da spalmare il costo in un numero prefissato di rate. Vediamo quali sono le possibili soluzioni.

tb Prestiti personali senza busta paga e garanzie: le alternative 2017

Vendita diretta di un prodotto  senza busta paga e senza garanzie

Quando si sceglie di acquistare un prodotto abbastanza costoso, il venditore può mettere a disposizione dell’acquirente la ‘vendita a rate’. In questi casi si firmano dei contratti ma non si accede a un vero e proprio finanziamento.

Quindi pur non trattandosi di prestiti personali senza busta paga e senza garanzie sono pensati soprattutto per le casalinghe. Tra i primi a concedere questo tipo di vendita troviamo alcune note marche di materassi o robot da cucina, aspirapolvere fino ai noti canali televisivi dell’era digitale (QVC in primis).

Generalmente quello che serve per accedere alla dilazione, soprattutto nelle televendite o vendite porta a porta, è:

  • il documento di identità;
  • la copia di una bolletta a nome della persona richiedente.

Prestiti personali senza busta paga e senza garanzie per casalinghe e disoccupati: anche in un negozio?

Ma se si vuole avere la libertà di acquistare un prodotto in un negozio ‘comune’? Allora è possibile farlo sempre in modo dilazionato senza dover esibire una busta paga e senza garanzie di altro tipo sfruttando il servizio di Pagodil.

Anche in questo caso sono richiesti sempre i documenti personali ma non quelli reddituali, ed è semplicemente necessario avere un conto corrente “sano” ed equilibrato per non vedere la richiesta rifiutata. Ricordiamo che con Pagodil viene concessa la possibilità di pagare a rate semplicemente presentando il bancomat o un assegno (per scoprire il funzionamento leggi qui).

Il prestito con le cambiali: un alternativa conveniente?

La cambiale è un titolo esecutivo, per cui è considerata nella maggioranza dei casi una garanzia sufficiente a fronte di una richiesta di prestito anche personale, non necessitando nemmeno di un garante. Tuttavia non viene facilmente concessa per importi medio-alti se non si ha un reddito dimostrabile.

Attenzione: bisogna essere molto cauti a sottoscrivere una cambiale, viste le conseguenze nel caso in cui non si dovesse riuscire a pagarla entro i tempi necessari.

Sicuramente non bisognerebbe cercare un prestito con cambiali riferendosi a sconosciuti oppure al di fuori di una banca di fiducia, ecc. Il rischio di esporsi a persone con pochi scrupoli è troppo elevato (leggi di più in prestiti cambializzati).

Prestiti personali senza busta paga e senza garanzie  ma con garante

Se si ha un garante da presentare (che può essere anche un’amica, un collega, ecc), allora un’ottima soluzione si ha con i prestiti concessi con prevalutazione. Ma in che cosa consistono?

Alla banca si fa fare una prevalutazione, ma effettivamente non si ottiene subito la somma. Nella pratica viene pre-accordata la possibilità di richiedere e ottenere l’importo di cui si ha bisogno in modo praticamente istantaneo, proprio perché l’approvazione c’è già stata in precedenza.

In questo modo ci si svincola dalla necessità di dover chiedere che qualcuno faccia da garante su una richiesta di prestito specifica, mantenendo la stessa libertà che si avrebbe (e la stessa discrezione) nel caso in cui il prestito venisse chiesto in totale autonomia.

Tra le banche che offrono questo genere di servizio troviamo Unicredit con il CreditExpress Easy.

?42620656C702823321 Prestiti personali senza busta paga e garanzie: le alternative 2017

Prestiti: quali sono le 3 migliori alternative del 2017

Prima di decidere è sempre preferibile richiedere il maggior numero di preventivi in modo da valutare l’apertura dell’istituto di credito alle eventuali carenze di garanzie e, logicamente, la convenienza. Ecco a riguardo tre delle migliori proposte da parte dei nostri partner.

Younited CreditPreventivo online: siRichiesta veloce: si ?40918974C1903681 Prestiti personali senza busta paga e garanzie: le alternative 2017
Prestiti UnicreditPreventivo online: siRichiesta veloce: si ?42787353C732634420 Prestiti personali senza busta paga e garanzie: le alternative 2017
Prestiti FindomesticPreventivo online: siRichiesta veloce: si

Ribadiamo ancora una volta che la richiesta di un preventivo è assolutamente priva d’impegno oltre che totalmente gratuita anche tramite comparatore!

tb Prestiti personali senza busta paga e garanzie: le alternative 2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WordPress spam blocked by CleanTalk.