Quinto Subito: conviene il comparatore per la cessione del quinto?

La nascita e soprattutto la crescita dei comparatori online ha portato a notevoli benefici soprattutto nell’ambito finanziario con possibili e notevoli risparmi per quanto riguarda conti correnti, carte di credito, mutui e soprattutto prestiti.

Non stupisce quindi che la ‘moda’ dei comparatori abbia interessato anche la cessione del quinto dello stipendio e della pensione con un portale appositamente dedicato che prende il nome di Quinto Subito.

Ma conviene davvero riferirsi ad un comparatore specializzato nella cessione del quinto e quali sono i reali vantaggi e svantaggi?

Quinto subito: comparatore o marketplace?

Possiamo subito affermare che Quinto Subito risulta essere un comparatore ‘sui generis’ che nel funzionamento differisce sostanzialmente da molti suoi colleghi presenti sul web. Quinto Subito rappresenta infatti una sorta di punto d’incontro tra il cliente (il richiedente del preventivo di cessione del quinto attraverso un semplice form guidatotb Quinto Subito: conviene il comparatore per la cessione del quinto?) e le varie società aderenti al ‘sistema’ che risponderanno in maniera quasi ‘su misura’ alle varie esigenze.

Si tratta, almeno sulla carta, di una logica di sicuro interesse visto che la risposta alle proprie necessità arriverà da parte di operatori ed intermediari attivi e non da un sistema standardizzato basato su proposte base come nel caso dei classici comparatori.

tb Quinto Subito: conviene il comparatore per la cessione del quinto?

Questo spirito ‘social’ viene ulteriormente rafforzato anche dalla sezione domande e risposte in cui le domande vengono realmente poste dagli utenti così come le relative risposte vengono date dalle finanziarie e società accreditate e da una sezione blog. Tutto bene fino a qui ma è tutto oro quello che luccica?

Quinto Subito: è sicuro?

La sicurezza deve essere alla base di ogni richiesta di prestito. Proprio per questo comprendere appieno cosa sia Quinto Subito rappresenta l’aspetto fondamentale. Come più volte chiaramente ripetuto ed evidenziato anche nel sito Quinto Subito non rappresenta un mediatore finanziario.

La società di riferimento, rappresentata da un start up italiana (PIVA 01764380703  e R.E.A CB 201524), si occupa infatti solo del comparto tecnico e tecnologico del marketplace e della relativa possibilità d’incontro fra i richiedenti della cessione del quinto (dipendenti pubblici e privati, preti, pensionati, ecc) e gli intermediari.

Questi ultimi sono presenti ed elencati in maniera altrettanto chiara sul sito (qui). Sempre in tale pagina sarà possibile verificare l’iscrizione O.A.M. e, soprattutto, conoscere e logicamente valutare la finanziaria o banca di riferimento (sono comunque presenti ad esempio istituti famosi come Credem e Prestitalia).

Come funziona Quinto Subito?

Per procedere alla propria richiesta di un preventivo personalizzato basterà seguire un classica procedura guidata partendo ad esempio dal seguente Linktb Quinto Subito: conviene il comparatore per la cessione del quinto?. Ricordiamo che, come nel caso di qualsiasi altra richiesta di preventivo, questa richiesta risulta essere assolutamente gratis e senza impegno alcuno.

Alla suddetta richiesta è possibile ottenere fino a 5 preventivi anche se per favorire l’assoluta indipendenza non è assicurato un numero minimo di risposte. Nel caso di reale fattibilità sarà sufficiente sceglier il miglior preventivo o  quello che si adatta meglio alle proprie necessità (anche e soprattutto in funzione del referente, finanziaria, banca, ecc)

Come ancora una volta specificato chiaramente sul sito la fattiva erogazione della cessione del quinto è legata ad un incontro con il professionista scelto con cui completare in maniera standard la pratica. L’unica richiesta di Quinto Subito in questa fase finale è quella di rilasciare un feedback all’agente che ha portato a termine la pratica, in maniera tale da dare informazioni ed aiuto ai nuovi fruitori del servizio.

tb Quinto Subito: conviene il comparatore per la cessione del quinto?

Conclusioni

Quinto Subito rappresenta sicuramente un esperimento interessante che mira a coniugare la logica dei comparatori con quella dei marketplace. Risulta innegabile anche la possibile comodità di base che permette di ricevere fino a 5 preventivi in un unica richiesta.

Manca ancora un ventaglio ampio di scelte legato ad alcune banche e finanziarie di interesse nazionale (vedi ad esempio la cessione del quinto Unicredit) che gioverebbe ulteriormente al cliente (che ha già comunque una buona base di offerte dedicate tra cui scegliere semplicemente seduto davanti al proprio Pc). Un aspetto quest’ultimo che scomparirà rapidamente visto il progressivo e continuo interesse che Quinto Subito sta ottenendo sul web.

2 pensieri riguardo “Quinto Subito: conviene il comparatore per la cessione del quinto?

  • 12 luglio 2017 in 10:50
    Permalink

    Grazie per i complimenti e per l’interesse verso il nostro progetto. Stiamo lavorando per renderlo sempre più competitivo stringendo accordi con i principali player del mercato. Vi terremo aggiornati.

    Risposta
    • 12 luglio 2017 in 17:13
      Permalink

      Grazie a lei Signor Baroni. La mission del nostro sito è quella di dare informazioni il più possibile imparziali sul mondo dei prestiti e dei finanziamenti. Proprio per questo (a nostro avviso) Quinto subito rappresenta una proposta sicuramente interessante. Attendiamo le vostre novità che condivideremo con i nostri lettori.

      Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WordPress spam blocked by CleanTalk.