UniCredit Flexia giovani: costi davvero bassi?

La UniCredit Flexia giovani, è la carta di credito della gamma Flexia dedicata ai giovani da Banca UniCredit (dai 18 ai trent’anni). Si tratta di una carta di credito che rientra tra le optional revolving ed offre ben tre modalità di rimborso (due rateali e una a saldo).

UniCredit Flexia giovani: che cosa offre?

Come carta di credito la Flexia giovani di UniCredit offre ampia libertà di scelta sul sistema di rimborso che si vuole usare per una parte o tutti gli acquisti fatti nel mese, entro il plafond disponibile.

Come plafond l’importo che può essere accordato (a seguito di una fase di valutazione a insindacabile giudizio di UniCredit stessa) va da un minimo di 750 euro ad un massimo di 5 mila euro. Si tratta indubbiamente di una carta di credito con un plafond ampio anche se dedicato ai giovani.

Ma questo non è il solo vantaggio che chi è giovane può ottenere, visto che c’è un’agevolazione anche sul fronte dei costi: se la carta Flexia UniCredit ha un costo di 38 euro, la versione UniCredit Flexia giovani ha un canone annuo di 23 euro.
?45174395C1867821200 UniCredit Flexia giovani: costi davvero bassi?

UniCredit Flexia giovani: costi e requisiti

I requisiti necessari per poter richiedere la carta Flexia giovani sono i seguenti:

  • un reddito dimostrabile;
  • un conto corrente UniCredit;
  • età compresa tra i 18 ed i 30 anni.

Per quanto riguarda la sezione dei costi, come già detto si ha un costo annuo di 23 euro, come canone di gestione. Nel canone è compresa anche una ampia copertura assicurativa che riguarda l’uso della carta. I costi della Unicredit Flexia giovani da considerare, per il suo utilizzo, sono:

Costo emissione carta di credito Flexia Giovani (una tantum)10 euro
Anticipo contante4%
Rifornimento carburanteNo commisioni
Documento e rendiconto on lineNessun costo
Imposta di bollo carta di credito Flexia GiovaniQuando prevista viene pagata dalla banca
Data di addebitoGiorno 5 del mese successivo a quello delle spese

Il circuito della Flexia è Mastercard oppure Visa, ed è dotata di tecnologia contactless. In più è compatibile con Apple Pay e con Samsung Pay.

Oltre a questi costi che riguardano in generale l’uso della carta Flexia giovani di UniCredit, indipendentemente dalla modalità di saldo scelta, ci sono poi da considerare i tassi di interesse che riguardano solo il caso in cui si sceglie la funzione revolving (vedi anche db Comfort).

Come già accennato però la carta di credito Flexia ha ben due modalità di rimborso revolving che funzionano in modo differente:

  • revolving con tasso Tan fisso;
  • revolving con numero rate e commissione fissa.

UniCredit Flexia giovani: revolving con Tan fisso

Questa modalità di rimborso della carta di credito Flexia giovani prevede l’applicazione di un tasso Tan fisso (al 22 luglio 2018 è fissato al 13,90%). Come limite troviamo la necessità di rateizzare un importo che non sia inferiore a 250 euro.

Il numero delle rate dipende dall’importo rateizzato non potendo essere inferiori a 50 euro mensili. Di seguito riportiamo i limiti di rata minima che bisogna rispettare in funzione dell’importo da rateizzare:

  • fino a 1.000 euro: 50 euro
  • da 1.000,01 a 2.000 euro: 100 euro
  • da 2000,01 a 3.000 euro: 200 euro
  • da 3000,01 a 4.000 euro: 300 euro
  • da 4000,01 a 5.000 euro: 400 euro

Carta credito Flexia giovani: revolving con durate fisse e commissioni fisse

L’altra versione di rimborso revolving prevede la scelta di una durata che potrà essere di 3, 6, 10, 12, 15, 20 mesi, con il limite dell’importo da rateizzare. Ad ogni combinazione di durata e importo rateizzato sarà applicata una commissione fissa che è riportata nell’apposita tabella (reperibile qui).

Carta credito Flexia giovani: come scegliere il sistema di rimborso?

Si può passare in qualsiasi momento da un sistema di rimborso ad un altro. Di base la carta viene emessa con attivata la funzione a saldo. Per cambiare la modalità si dovrà semplicemente usare uno dei seguenti sistemi:

  • l’apposita funzione su un totem UniCredit oppure presso gli Atm evoluti UniCredit Banca;
  • l’internet banking (dopo aver fatto il login);
  • l’app;
  • chiamando il servizio clienti al numero verde 800.078.777;
  • facendo la richiesta da sportello in filiale.

La richiesta della UniCredit Flexia giovani va fatta in filiale. Se si ha un conto corrente in cui la card è compresa nel pacchetto dei servizi non si sosterrà alcun canone di gestione annuale.

?45174395C1867821200 UniCredit Flexia giovani: costi davvero bassi?

UniCredit Flexia giovani: sicurezza e assicurazione

La carta Flexia Giovani, come tutta la gamma Flexia, offre vari strumenti per aumentarne la sicurezza, compresa la possibilità di cambiare il pin (il primo cambio è gratis poi costo 1 euro a cambio). E’ dotata del sistema di sms alert e per gli acquisti online c’è il sistema secure 3D o di Visa o di Mastercard.

Per quanto riguarda la copertura assicurativa (garantita dalla compagnia CHUBB European Group Ltd) questa comprende:

  • infortunio e malattia durante un viaggio;
  • utilizzo fraudolento del cellulare in caso di furto o smarrimento;
  • assistenza bagaglio di viaggio e assistenza auto (fino a 500 euro per sinistro e per anno);
  • info lavoro (su concorsi pubblici, stesura CV, etc).
Bocca Christian

Bocca Christian

Amante del web nelle sue più ampie sfaccettature, scrive da anni su i più svariati argomenti. Web Master di Migliorprestito.org sovraintende ad una redazione di primo livello formata da autori di decennale esperienza nella scrittura, giornalisti ed in generale personale qualificato nell'ambito finanziario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.