Surroga mutuo UniCredit: le condizioni 2018

La surroga mutuo UniCredit è una possibilità che possono sfruttare coloro che vogliono cambiare il proprio mutuo in corso con un’altra banca con un prodotto UniCredit (leggi qui).

Bisogna subito sottolineare che non esiste un vero e proprio finanziamento surroga mutuo UniCredit, in quanto questa finalità è contemplata in quasi tutte le offerte di mutuo che la banca italiana riserva alla clientela retail (famiglie e privati).

Surroga Mutuo Unicredit: tasso fisso, variabile o con cap

Indipendentemente dal tasso applicato sul mutuo per il quale si sta valutando la surroga mutuo UniCredit, ovvero se questi sia fisso, variabile o misto, si ha una totale libertà di scelta.


?44776067C784131529 Surroga mutuo UniCredit: le condizioni 2018

Infatti indipendentemente dal finanziamento di partenza si potrà scegliere tra:

  • tasso fisso;
  • tasso variabile;
  • variabile con cap.

Per conoscere il tipo di tasso che si adatta meglio alle proprie capacità si può inoltre sfruttare il sistema Mutuo Tuo, che consente di avere una consulenza mirata e personalizzata, comunque gratuita (?42712250C1763971349 Surroga mutuo UniCredit: le condizioni 2018Scopri il nuovo Mutuo UniCredit).

Gli esperti UniCredit in ambito di mutui analizzano la situazione familiare, reddituale e patrimoniale oltre che le preferenze in ambito di finanziamenti, così da aiutare a fare la scelta migliore in modo del tutto consapevole.

Surroga Mutuo Unicredit: condizioni

Come importo minimo si può partire da 30 mila euro (che rappresenta una somma medio-bassa rispetto ai più diffusi 50 mila euro come minimo richiedibile in caso di surrogazione del mutuo in corso).

Altra caratteristica della surroga Mutuo UniCredit è la percentuale finanziabile che sarà pari al capitale residuo oppure all’80% del valore dell’immobile offerto in garanzia.

In questo modo si cerca di non danneggiare chi ha acquistato in un momento poco favorevole con prezzi molto elevati rispetto all’attuale valutazione del mercato immobiliare.

Surroga Mutuo Unicredit: spread e durata

La durata può essere scelta tra un minimo di 60 rate fino ad un massimo di 30 anni. Per lo spread ci sono differenze a seconda che si scelga il tasso fisso, variabile o variabile con cap ed in base alla percentuale che va finanziata. Nel tabella sono riportati gli spread applicati in questo periodo:

Tipo di tassoLTV da 0 a 50%LTV da 51% a 70%LTV da 71% a 80%
Tasso fisso2,5%2,7%2,8%
Tasso variabile1,6%1,8%2,5%
Tasso variabile con Cap2,2%2,5%3,5%

Trattandosi di una surroga non sono applicate le spese di istruttoria di perizia ed anche il notaio è a carico della banca.

Surroga Mutuo Unicredit: opzioni per una maggiore flessibilità

Anche sulla surroga mutuo UniCredit si ha la possibilità di sfruttare le opzioni che permettono di facilitare la gestione del rimborso del mutuo rendendola più flessibile. Le opzioni previste per il mutuo sono:

  • Taglia Rata: si pagano solo interessi con una rata più leggera per un massimo di 12 mesi;
  • Riduci Rata: allungando la durata fino ad un massimo di 48 rate si ottiene una riduzione della rata in corso e futura;
  • Sposta Rata: fino a un massimo tre rate si spostano e si mettono in coda al piano di ammortamento.

Se questa’ultima opzione non viene utilizzata UniCredit riconosce il bonus interessi, con il quale si ha l’azzeramento degli interessi su:

  • 6 rate per mutui che vanno da 10 a 20 anni di durata di rimborso;
  • 9 rate se si superano i 20 anni.

Le opzioni possono essere esercitate dopo 24 mesi di rimborsi regolari delle rate e fino al penultimo anno del piano di ammortamento.

tb Surroga mutuo UniCredit: le condizioni 2018

Surroga Mutuo Unicredit: conclusioni

Le proposte di Unicredit anche per la surroga mutuo si confermano attente al momento e alle esigenze dei possibili clienti.

Interessante la possibilità di avvalersi della funzione voucher mutuo che permette di conoscere esattamente in anticipo la somma massima che può essere ottenuta senza alcun impegno.

Per conoscere le condizioni personalizzate in base alla propria situazione basta prendere un appuntamento. L’esito di tale incontro non è comunque vincolante qualora si decidesse di non procedere o darsi più tempo per decidere o prendere in esame altre proposte.

Bocca Christian

Bocca Christian

Amante del web nelle sue più ampie sfaccettature, scrive da anni su i più svariati argomenti. Web Master di Migliorprestito.org sovraintende ad una redazione di primo livello formata da autori di decennale esperienza nella scrittura, giornalisti ed in generale personale qualificato nell'ambito finanziario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per vedere la nostra privacy policy accedi al link: https://migliorprestito.org/privacy-policy/ Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli alla pagina della Privacy. Cliccando su 'Accetta' si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Per la normativa vedi: http://www.garanteprivacy.it/web/guest/regolamentoue/guida-all-applicazione-del-regolamento-europeo-in-materia-di-protezione-dei-dati-personali

Chiudi