Comprare casa senza soldi: come fare senza mutuo?

Comprare casa senza soldi da parte è possibile, richiedendo un normale mutuo, solo se si rientra in quelle categorie che possono accedere ai fondi di garanzia.

Dal fondo per i giovani, istituito anni fa presso il Ministero della Gioventù, fino all’attuale Plafond Casa, le intenzioni del governo sono state chiare.

Chi può aspirare a ottenere un mutuo 100% grazie alla garanzia offerta dallo Stato con il fondo, deve essere giovane, oppure appartenere a una di quelle categorie che ha più difficoltà ad avere soldi da parte da dare come anticipo, ovvero prima della richiesta di mutuo stesso.

Chi non rientra in queste categorie può riuscire a comprare casa senza soldi solo se segue delle strade diverse rispetto a un normale mutuo di acquisto, per il quale generalmente viene concessa una percentuale massima di copertura del prezzo di vendita dell’80%.

?42860441C296792892 Comprare casa senza soldi: come fare senza mutuo?

Comprare casa senza soldi e senza mutuo: quali sono le migliori alternative?

Le principali alternative per acquistare casa senza accendere un mutuo permettono di avere a disposizione un immobile immediatamente, mentre il contratto che sancisce la vendita e quindi il passaggio di proprietà è posticipato nel tempo.

Tra questi meccanismi rientra evidentemente anche il leasing immobiliare che tuttavia, per quanto riguarda quello residenziale, presenta una percentuale massima finanziata del 70% con l’obbligo di versare un anticipo e poi un prezzo di riscatto al termine del pagamento del canone periodico.

Forme più adatte a chi cerca la possibilità di comprare casa senza soldi da dare prima come anticipo sono invece il rent to buy, e le due forme di affitto che puntano a dare la possibilità di poter diventare proprietari dell’immobile in una fase successiva, ma entro una data prestabilita. Vediamo le tre alternative nel particolare:

Rent to buy

Con il rent to buy si ha una soluzione intermedia al leasing immobiliare e l’acquisto a rate. Si determina il prezzo di vendita e il costo del canone mensile che viene pagato a titolo di affitto. Poi si stabilisce una data entro la quale l’acquirente dovrà decidere se acquistare l’immobile oppure rinunciare all’acquisto stesso.

Il contratto di vendita (con relative spese notarili e il pagamento delle imposte) avviene successivamente. Se non si paga il prezzo di vendita alla data pattuita i canoni pagati non vengono recuperati.

Vendita con riserva di proprietà

In questo caso la parcella del notaio e le relative imposte sono da pagarsi subito, ma non si trasferisce contestualmente la proprietà che avverrà a una data successiva prefissata. Si può quindi stabilire che il prezzo venga dilazionato nel tempo.


?42712233C1901359767 Comprare casa senza soldi: come fare senza mutuo?

Affitto con riscatto

Può sembrare uguale al rent to buy (il funzionamento è effettivamente molto simile) ma differisce per il fatto che l’esercizio del diritto di  riscatto è fissato al settimo anno e che gli affitti pagati vanno a scalare il prezzo reale pattuito al momento della stipula del contratto stesso. Quindi si ha la certezza di avere 7 anni per decidere se acquistare o meno l’immobile rinnovare il contratto di affitto.

Conclusioni

Più che vedere se sia possibile comprare casa senza soldi a titolo di anticipo, bisognerebbe interrogarsi se si hanno i redditi necessari per onorare i pagamenti per un lungo periodo di tempo (normalmente chi vive una situazione come questa punta ad allungare il più possibile la durata del mutuo).

Quindi non sempre acquistare casa a ogni costo con un mutuo, a determinate condizioni, è la soluzione migliore. A volte bisogna valutare un periodo transitorio di affitto o delle forme particolari come quelle indicate in precedenza (vedi anche comprare casa senza mutuo).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WordPress spam blocked by CleanTalk.