Pagare in contanti su Amazon: come si fa?

Sharing is caring!

Posso pagare in contanti su Amazon? Una domanda molto frequente visto la larga fetta di italiani ancora dubbiosa dei pagamenti via web con carta di credito. Per quanto riguarda la risposta questa è incredibilmente positiva ed anzi, almeno sulla carta, sono 2 le alternative percorribili. Vediamo di più assieme.

Pagare in contanti su Amazon: opinioni su comodità e sicurezza

Abbiamo quindi subito appurato che si può pagare in contanti su Amazon evidenziando come questa soluzione sia percorsa da chi non ha (o non vuole avere) una carta di pagamento oppure non si fida a pagare online con tali mezzi di pagamento. Ma conviene?

Articoli per la casa, in esclusiva su Amazon

Se nel primo caso si da la possibilità di acquistare online anche a cattivi pagatori e protestati negli altri casi la comodità di acquistare sul web viene meno anche perché, come vedremo tra poco, bisognerà muoversi da casa per ben due volte per completare la procedura. Per quanto riguarda l’aspetto economico non cambia invece nulla rispetto ad altri mezzi di pagamento Amazon.

Prima di vedere come fare dobbiamo anche evidenziare come pagare in contanti su Amazon non sia proprio la stessa cosa che pagare in contrassegno che rappresenta una modalità per ora non offerta dal colosso statunitense.

Approfondimento: Amazon prestiti

Pagare in contanti su Amazon: come fare

La procedura seppur non particolarmente complicata risulta essere sicuramente più farraginosa rispetto ad altri metodi di pagamento compresi quelli destinati alla rateizzazione su Amazon. Nel particolare bisognerà procedere secondo i seguenti step:

  • effettuare un ordine online come tradizionalmente fatto (N. B. Come riportato sul sito ufficiale non tutti gli ordini potrebbero essere idonei);
  • scegliere Paga in Contanti nel Punto Vendita più vicino tra i vari mezzi di pagamento;
  • completare l’acquisto cliccando su Acquista Ora;
  • attendere l’e-mail di Ricezione Ordine da parte di Amazon che riporterà, tra le altre cose, un codice univoco da presentare presso il negozio del rivenditore autorizzato per effettuare il pagamento in contanti del tuo ordine;
  • recarsi al negozio prescelto entro 48 ore, dalla ricezione della mail;
  • pagare;
  • attendere la conferma del pagamento sempre via mail.

Solo in questo momento l’acquisto verrà spedito con un conseguente aumento dei tempi di consegna normalmente tra i principali  di acquistare online su Amazon. Se abbiamo scelto la consegna a domicilio le nostre complicazioni sono finite mentre se abbiamo indicato il ritiro in un punto Amazon dovremmo muoverci da casa una seconda volta (vedi anche CreditLine).

Tempistica

Come abbiamo evidenziato l’aspetto ‘tempo’ fondamentale è rappresentato dalle 48 ore dall’arrivo della prima mail. Se non si paga in tempo l’ordine verrà infatti annullato e bisognerà ricominciare da capo.

E’ possibile pagare in contanti su Amazon: limiti

Come già evidenziato ‘Paga in Contanti nel Punto Vendita più vicino’ non risulta essere un metodo di pagamento idoneo per tutti gli ordini. A luglio 2021 il sito ufficiale dell’e-commerce riporta ad esempio i seguenti casi:

  • Offerte lampo;
  • buoni regalo;
  • ordini “Acquista ora”;
  • i vari abbonamenti;
  • tutti i prodotti digitali (tra cui musica, film, ecc).

Limiti anche per quanto riguarda i resi, o meglio il rimborso. Se infatti non ci sono problemi per la restituzione del bene, la cifra rimborsata non verrà ‘ridata’ in contanti bensì sotto forma di buono caricato sul proprio account.

L’alternativa Ricarica in cassa

Per pagare in contanti su Amazon è anche possibile procedere all’acquisto di appositi codici venduti da numerosi punti vendita in tutta l’Italia. In pratica si usa la logica delle gift card offerte da quasi tutte le più grandi catene di e commerce che sono logicamente pagabili in contanti (ad esempio Trony).

Visualizza Bestseller in Buoni regalo

I codici serviranno poi per ricaricare il proprio account per una cifra predeterminata tra i seguenti tagli: 10, 25, 50 e 100 EUR. Basterà andare alla pagina ‘Aggiungi un Buono Regalo’ del proprio account e inserire il codice.

Bocca Christian

Amante del web nelle sue più ampie sfaccettature, scrive da anni su i più svariati argomenti. Web Master di Migliorprestito.org sovraintende ad una redazione di primo livello formata da autori di decennale esperienza nella scrittura, giornalisti ed in generale personale qualificato nell'ambito finanziario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per vedere la nostra privacy policy accedi al link: https://migliorprestito.org/privacy-policy/ Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli alla pagina della Privacy. Cliccando su 'Accetta' si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Per la normativa vedi: http://www.garanteprivacy.it/web/guest/regolamentoue/guida-all-applicazione-del-regolamento-europeo-in-materia-di-protezione-dei-dati-personali

Chiudi