Telepass UniCredit: quanto si risparmiava con My Genius?

Per viaggiare sulle strade con il pagamento di pedaggi senza dover fare la fila ai caselli, e per pagare alcuni parcheggi in Italia si può richiedere il Telepass UniCredit. Infatti questa banca rientra tra quelle convenzionate, offrendo tra l’altro varie possibilità  per poterne ottenere il rilascio.
<tb Telepass UniCredit: quanto si risparmiava con My Genius?

Come si ottiene Telepass UniCredit

Il canale tradizionale è rappresentato dai Punti Blu. Tuttavia è possibile passare direttamente per banca UniCredit così da richiedere ed ottenere in modo rapido l’apparecchio Telepass che vedrà i pagamenti addebitati sul conto corrente che si ha presso la stessa banca. In particolare per ottenere il Telepass Family direttamente con banca UniCredit si può:

  • fare la richiesta, compilando l’apposito modulo presso una delle Agenzie del Gruppo UniCredit. Sempre in filiale avverrà la consegna a mano dell’apparato Telepass;
  • compilare il modulo in una delle Agenzie della banca Unicredit ma anziché ritirare a mano l’apparato scegliere l’opzione di invio a domicilio;
  • compiere la richiesta tramite banca UniCredit per poi ottenere un codice di assegnazione da consegnare in un Punto Blu per ottenere la consegna dell’apparato Telepass.

Costi del telepass UniCredit

Il canone per l’uso dell’apparato si paga a Autostrade Spa che mette a disposizione il dispositivo, ed è compreso nella fattura trimestrale. Tuttavia le banche, spesso anche se convenzionate, prevedono dei costi personali che sono legati alla consegna dell’apparecchio e per la gestione della fattura  fino a 1,26 euro (vedi come cambiare banca con Telepass).

N.B. questo importo è la commissione massima che non può essere superata se la banca è convenzionata con il servizio Telepass.

Per quanto riguarda UniCredit invece, coloro che sono titolari di un conto corrente My Genius,  tramite Genius First non avevano l’applicazione di alcun costo fisso o commissione di gestione fattura.

Infatti il canone trimestrale dell’uso del Telepass Family e l’addebbito e gestione delle fatture erano sempre gratuiti (per info aggiornate leggi qui).

Aggiungendo il comodato d’uso gratuito con UniCredit si otteneva realmente il servizio Telepass a costo zero pagando solo i pedaggi effettuati nell’arco dei tre mesi di fatturazione.

A riguardo bisogna tener presente che la fatturazione è trimestrale se gli importi non superano complessivamente la soglia di poco meno di 260 euro, altrimenti la fatturazione sarà mensile (leggi di più su Telepass fatture e addebiti).

tb Telepass UniCredit: quanto si risparmiava con My Genius?

Convieniva il Telepass UniCredit?

Le spese di gestione che mediamente vengono richieste da molte banche per recuperare le spese di invio a domicilio della documentazione sono tra i 5 e i 6 euro. A questo costo risparmiato andava aggiunto quello dell’uso del dispositivo che è pari a 3,78 euro trimestrali, oltre all’1,26 euro sempre trimestrale.

N.b. Tutte queste voci di costo, solamente per la Genius First erano azzerate perché comprese nel package del conto corrente offerto dalla banca stessa.

Aggiungendo il sistema di sconti collegato ai differenti moduli è comunque possibile ottenere  risparmi comunque interessanti. Non solo, come nel caso di dicembre 2017, con l’apertura di My Genius UniCredit è possibile ottenere interessanti premi che nel caso particolare erano:

  • Buono Amazon di 100 euro;
  • un anno di cinema gratis;
  • 130 euro in buoni acquisto presso i partner UniCredit.

Genius o conto Widiba?

Alcuni altri conti correnti offrono il Telepass in maniera gratuita come ad esempio quello online di Widiba. Alla pari di My Genius le condizioni offerte sono molto interessante e tra queste possiamo segnalare il:

  • canone zero per due anni (sempre pari a 0 per giacenze superiori a 5 mila euro);
  • bonifico Sepa: gratis;
  • costo 0 per il bancomat;
  • prelievo gratis da tutti gli Atm (sopra i 100 euro).

Tornando al Telepass gratuito per 12 mesi con Widiba è sufficiente aprire il conto corrente gratuito (per i nuovi clienti) e richiedere il Telepass entro il 27 giugno del 2018.

N.b. Ribadiamo che le informazioni sulla scontistica con My Genius sono riferite all’anno 2017. E’ quindi sempre necessario chiedere info aggiornate al numero verde oppure alla filiale più vicina ricevendo una consulenza qualificata tipica della più grande banca italiana.

christian bocca

christian bocca

Amante del web nelle sue più ampie sfaccettature, scrive da anni su i più svariati argomenti. Web Master di Migliorprestito.org sovraintende ad una redazione di primo livello formata da autori di decennale esperienza nella scrittura, giornalisti ed in generale personale qualificato nell'ambito finanziario. Cura in prima persona la sezione News.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.