Tv a rate a tasso zero: Tim, Pagodil o finanziamento?

Sharing is caring!

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.  
Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.  
Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.  

Le Smart Tv sono oramai un must nelle nostre case e non sempre è necessario procedere ad un ingente esborso immediato per acquistarle. Comprare una Tv a rate è infatti possibile con varie soluzioni e cioè:

  • con pagamento in bolletta,
  • con un numero di rate a tasso zero (almeno 10), passando per una finanziaria;
  • sfruttando le formule di finanziamenti finalizzati dei rivenditori;
  • accordandosi con il venditore (a volte è possibile fare assegni postdatati oppure cambiali);
  • tramite pagodil;
  • usando una carta di credito revolving.

Quindi la questione non è tanto “Tv a rate” se possibile, ma con quale metodo è più vantaggioso farlo.

Tv a rate con Tim: in bolletta come è possibile?

Per ottenere una Tv a rate da pagare in bolletta, bisogna passare per le offerte di Tim e avere come principale requisito una linea di rete fissa (da casa). L’acquisto può avvenire online, ma il primo dato da inserire è proprio il numero telefono di rete fissa e quindi i dati del titolare della rete fissa.

In alternativa è possibile pagare le rate su carta di credito come avviene anche con gli smartphone (vedi iPhone a rate) e i pc. E’ possibile pagare Tv a rate in bolletta con Tim solo per quei modelli dove è specificato che è prevista questa modalità di acquisto. Insieme a Pagodil questa potrebbe essere l’unica strada percorribile per chi è:

  • senza busta paga;
  • cattivo pagatore.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.  

cshow Tv a rate a tasso zero: Tim, Pagodil o finanziamento?

Tv a rate con tasso zero

L’acquisto di Tv a rate, senza dover pagare interessi, è possibile con diverse modalità:

Tv a rate a tasso zero con finanziaria

E’ necessario acquistare la Tv a rate presso rivenditori che hanno promozioni attive di finanziamenti a tasso zero (quasi sempre proposti da Findomestic e Agos).

Si tratta di normali finanziamenti, dove si rimborsa il prezzo di acquisto frazionato per un numero di rate che di norma parte da 10 rate e a volte arriva fino a 25.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.  
Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.  

Si può trattare sia di finanziamenti rivolti solo all’acquisto di Tv a rate, oppure esteso a tutti gli elettrodomestici di importo compreso tra un minimo e un massimo. Detto questo le Tv con i costi che hanno generalmente ci rientrano quasi tutte.

Che cosa serve?

Per ottenere un finanziamento bisogna superare la fase di istruttoria. Per questo è necessario attendere un po’ di tempo  che va da qualche decina di minuti a qualche giorno (il finanziamento parte logicamente solo in caso di esito positivo).

La Tv si porta a casa subito e le rate si pagheranno mese per mese, con addebito in conto corrente. Servono:

  • documenti personali;
  • documenti di reddito;
  • Iban del conto dove avviene l’addebito delle rate.

Si tratta di opportunità che con i grossi e-commerce può essere sfruttata facilmente anche da cosa in modalità totalmente online. Dallo stesso sito del venditore (Mediaworld, Unieuro, Euronics, ecc) si verrà condotti alla pagina dedicata dell’istituto di credito.

La procedura si completa in via telematica grazie alla firma digitale ed all’invio dei documenti personali e di reddito tramite upload di copie digitali (anche tramite smartphone) all’interno della procedura guidata.

Tv a rate a tasso zero con Pagodil

Pagodil permette di pagare la Tv a rate (o qualsiasi altro bene che per prezzo e tipologia ci rientra) a tasso zero. E’ necessario però che il rivenditore offra questa come modalità di acquisto. Il numero di rate è limitato (generalmente è compreso tra 6 e 12).

Che cosa serve?

Per poter pagare in modo rateale con Pagodil è necessario che Cofidis dia il via libera. Per farlo bisogna presentare dei documenti in misura ridotta rispetto alla richiesta di un normale finanziamenti (vedi tutto alla pagina della nostra recensione di Pagodil). Quindi bisogna presentare:

  • numero di telefono;
  • bancomat;
  • documenti personali.

tb Tv a rate a tasso zero: Tim, Pagodil o finanziamento?

Tv a rate a tasso zero con carta revolving

L’acquisto di una Tv a rate a tasso zero con carta di credito revolving è possibile solo se si ha una carta di credito che prevede questa possibilità di acquisto. Il vantaggio è che non si deve affrontare alcuna istruttoria ma si va direttamente alla casa per fare l’acquisto.

Che cosa serve?

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.  
Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.  

Una carta revolving che preveda la rateizzazione senza interessi. Ci sono poche possibilità di questo tipo, come ad esempio la Zerus. Con la proposta di Agos è però necessario che il prezzo di acquisto sia superiore alla soglia dei 400 euro.

Bocca Christian

Bocca Christian

Amante del web nelle sue più ampie sfaccettature, scrive da anni su i più svariati argomenti. Web Master di Migliorprestito.org sovraintende ad una redazione di primo livello formata da autori di decennale esperienza nella scrittura, giornalisti ed in generale personale qualificato nell'ambito finanziario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per vedere la nostra privacy policy accedi al link: https://migliorprestito.org/privacy-policy/Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli alla pagina della Privacy. Cliccando su 'Accetta' si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Per la normativa vedi: http://www.garanteprivacy.it/web/guest/regolamentoue/guida-all-applicazione-del-regolamento-europeo-in-materia-di-protezione-dei-dati-personali

Chiudi