Pagodil online: ecco come funziona

Sharing is caring!

Pagodil online non è più un sogno ma una realtà che si potrà utilizzare per pagare a rate a tasso zero su e commerce. Rimane sempre la necessità di riferirsi a un e-commerce che lo offre, e ci potranno essere dei limiti su:

  • prodotti (per esempio solo su quelli Apple, piuttosto che Samsung) o categorie di prodotti (come computer, piuttosto che Tv, smartphone a rate);
  • singoli negozi che lo hanno attivato all’interno della catena (ad esempio Euronics, Euronics Nova, ecc).

Attenzione inoltre, non è detto che, se per esempio Unieuro o Trony dovessero avere il servizio di Pagodil in negozio, lo propongano anche online.
tb Pagodil online: ecco come funziona

Pagodil online: requisiti

I requisiti per accedere a Pagodil online sono più o meno gli stessi previsti per il Pagodil richiesto in negozio. Quindi si deve avere:

  • maggiore età;
  • un conto corrente bancario italiano (non sono accettati Iban di carta prepagate);
  • documenti non scaduti da inserire (anche in questo caso ci possono essere dei limiti per il tipo di documento accettato);
  • tessera sanitaria e/o codice fiscale;
  • fare l’acquisto presso un ecommerce che offre la possibilità di acquistare con Pagodil online (se c’è questa possibilità va selezionata nella sezione dove si scelgono i metodi di pagamento).

Pagodil online caratteristiche e funzionamento

Pagodil online, che è sempre un prodotto di Cofidis, permette di acquistare subito un prodotto (il computer dei propri sogni, un nuovo device Apple, ecc), che verrà spedito non appena la richiesta di Pagodil viene accettata. Solo dal mese successivo si inizia il pagamento delle rate addebitate in automatico sul conto corrente il cui Iban è stato associato alla richiesta.

Il numero delle rate dipende dal tipo di accordo che l’e-commerce ha stretto proprio con Cofidis. Rimane anche l’obbligo di fare un acquisto di importo complessivo (che può essere anche la somma di più prodotti finanziabili) che sia tra il minimo e il massimo delle somme dilazionabili con Pagodil (non c’è un importo unico valido per tutti gli aderenti).

Vedi ad esempio le condizioni proposte da Medstore.it.

Pagodil online rifiutato

Come riportato sempre dal noto e commerce di elettronica e rivenditore ufficiale Apple il negozio riceve subito un primo esito da parte della finanziaria francese (rifiuto od accettazione della pratica).

Proprio in base a questo ci sarà la conferma della spedizione dell’ordine (nel caso di Medstore in sole 24 ore). Ma attenzione questa potrebbe non essere confermata a seguito di verifiche da parte di Cofidis a campione (quindi non si tratta di controlli effettuati regolarmente).

In caso di Pagodil online rifiutato nulla sarà logicamente addebitato e si potrà decidere liberamente se continuare con un altro metodo di pagamento.

Come si richiede la dilazione con Pagodil

Per prima cosa dobbiamo decidere di fare un acquisto presso un esercente che prevede la possibilità di pagare con Pagodil online, e vedere qual è l’importo minimo e massimo finanziabile (altrimenti non potremo selezionare l’apposita funzione).

Una volta finito con gli acquisti si deve andare nel carrello e procedere per arrivare alla pagina dei pagamenti. Qui si deve biffare alla voce Pagodil online e seguire le istruzioni che prevedono due fasi:

  1. la registrazione di tutti i propri dati;
  2. la conferma della richiesta tramite pin OTP.

Nella fase di registrazione si devono inserire:

  • i dati dei documenti accettati (per esempio potrebbe essere accettata la patente ma non la carta di identità, o viceversa);
  • il numero di cellulare personale;
  • l’Iban del proprio conto corrente bancario italiano.

Quindi si devono scattare le foto fronte e retro del documento e della tessera sanitaria. Solo a questo punto si inserisce il codice o pin OTP che arriva sul numero di cellulare inserito, tramite sms. La risposta sull’approvazione della richiesta avviene in pochissimo tempo.

Se è approvata l’esercente provvede alla spedizione dei prodotti altrimenti bisogna pensare a un metodo di pagamento differente.

Contatti e maggiori info

Le info su Pagodil online ecommerce sono presenti alla pagina appositamente dedicata raggiungibile al seguente link: https://www.pagodil.it/e-commerce/. Sempre allo stesso indirizzo è possibile trovare un form attraverso cui contattare Cofidis per diventare partner del servizio.

Ricordiamo che, come evidenziato dal sito ufficiale, l’istituto di credito francese si occuperà di fornire anche i plugin appositi da incorporare nel proprio sito e commerce.

 

Bocca Christian

Bocca Christian

Amante del web nelle sue più ampie sfaccettature, scrive da anni su i più svariati argomenti. Web Master di Migliorprestito.org sovraintende ad una redazione di primo livello formata da autori di decennale esperienza nella scrittura, giornalisti ed in generale personale qualificato nell'ambito finanziario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per vedere la nostra privacy policy accedi al link: https://migliorprestito.org/privacy-policy/ Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli alla pagina della Privacy. Cliccando su 'Accetta' si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Per la normativa vedi: http://www.garanteprivacy.it/web/guest/regolamentoue/guida-all-applicazione-del-regolamento-europeo-in-materia-di-protezione-dei-dati-personali

Chiudi